.post h3{ text-align:center; } -->

DALLA NOSTRA INVIATA AL RABATOUCH




Pronti?...sì!!!... Caldi?...a sufficienza!!!!... Cazzuti? ...quanto basta!!!! Cazzari? ...come sempre!!! ok! ci siamo...Alessandria arriviamoooo! Il Rabatouch visto dalla vecchia Pippi
Seguiamo il navigatore…e meno male che c’è e funziona…”svoltare a destra, destinazione”…a destra dove??! Siamo completamente avvolti dalla nebbia, una super nebbia, niente campo, niente di niente solo nebbia… Ma nella nebbia ecco spuntare i caldi sorrisi dei Rabatons, padroni di casa, che ci accolgono al “1° Raba touch”. Ok allora ci siamo, anche se non vediamo dove siamo…man mano spuntano anche le altre squadre saluti, baci e abbracci…sempre avvolti dalla nebbia…alcuni iniziano con un timido riscaldamento… i Francesi tostissimi corrono fanno passaggi…noi Dragoni indossiamo di tutto, Betta è pure avvolta in una coperta nera …ma senza perdere i suoi super poteri, ora è Bat Betta…noi optiamo per un riscaldamento in club house intorno al tavolo con caffè caldo. Poi il calore e la simpatia dei Rabatons hanno il potere di dissolvere la nebbia, far spuntare un caldissimo sole…e far apparire pure il campo, così inizia la sfida. Noi Dragoni ci siamo! Siamo reattivi, compatti, uniti, anche se sempre cazzari, puntiamo a vincere! Seguendo le indicazioni del nostro mitico Jack che oggi ci fa da Coach e rassicurati dal nostro Giuseppe che oggi ci fa da Capitano iniziamo l’ascesa alla classifica. Qualche piccolo errore…ma ci siamo… ognuno di noi ci mette qualcosa...la mitica Betta tutta la sua grinta e forza, le armoniose mete della Vero, la donna freccia Sveva, la nostra Vale determinata, la MaryCraist, che non vediamo da un po’, che corre come una lippa e io Pippi, vecchietta con tanti limiti ma cazzuta più che mai, gioco pure una partita come link. Tutto c’è, l’energia, il sole, i nostri masculi sbaragliano, il grande Jack …”ce l’abbiamo solo noi Jack Jack”… Giuseppe determinato più che mai…una macchina da guerra, Loris assonnato fuori ma super reattivo in campo, Jacopo Dragone più che mai, Tommi che gioca arbitra…fa tutto, cuore di mamma il nostro nuovo acquisto Matteo che poi scopriamo aver giocato con il fuoco di S.Antonio,,,sarà stato il fuoco o il Santo a non fargli sentire il dolore… ha giocato bene e per un soffio non ha fatto la sua prima meta con un’azione bellissima con Betta…e infine il più piccolo ma cazzuto Leon che da il massimo e poi a bordo campo… vigilano su di noi i due vecchietti Andrea e il Luis che ci fotografa. Affrontiamo i nostri “cuggini” Tucani, gli amici Black Davils, e gli sconosciuti Francesi… i Brianza ci battono …ma hanno dovuto sudare per farlo. L’energia scorre da braccio a braccio, da sguardo a sguardo, da touch a touch e ci porta a vincere al drop off contro i Leprotti! Siamo a dir poco euforici (anche se gli vogliamo bene). NON conquistiamo il primo posto ma siamo orgogliosi del nostro 3° posto in classifica…sì sì ci siamo!!! Avvisiamo subito Diego e la Rosi!...e Lorenzo che ci tempesta di messaggini per sapere come è andata… Grazie Rabatons per il bellissimo torneo…il vostro primo Torneo e che Torneo!!! il 1° Raba Touch…con premiazioni in diretta sulla radio locale… In ultimo da non dimenticare il fantastico Bartolomeo gigantesco S.Bernardo con cui abbiamo giocato nella pausa pranzo. Una fantastica giornata piena di gente stupenda…il mitico popolo del touch!!!
 
Chi l'ha visto?
 

0 commenti:

 

Minima Template © www.Blogger.com changed Eden Template by http://lafarfallachescrive.blogspot.com